menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mazzarri

Mazzarri

Mazzarri: "Dobbiamo trovare la forza di superare questo momento"

Il tecnico azzurro ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match con il Genoa

Walter Mazzarri ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Genoa. Ecco quanto evidenziato dal sito ufficiale del Napoli:

Mister domani potete cercare subito il riscatto...

"Sì, dobbiamo trovare la forza per superare insieme con squadra e pubblico questo momento difficile. C'è ancora la rabbia per la partita con la Roma. Abbiamo creato 10 palle gol ed abbiamo perso per due autoreti. Non ci sono spiegazioni per cente partite che nascono segnate. A me la prestazione della squadra ribadisco che è piaciuta. Ci è mancata lucidità e attenzione e su questo che dovremo crescere. Ci manca ancora uno scalino per diventare una grande squadra".

Ha pensato a qualche rimedio in tal senso?

"Io credo che sia solo un fatto mentale. Probabilmente quando ci danno per favoriti non abbiamo la stessa determinazione di sempre. Ma sotto il profilo del gioco e della manovra i ragazzi stanno facendo tutto al meglio. La dimostrazione lampante è proprio il match di domenica dove abbiamo dominato per lunghi tratti. Purtroppo è un periodo che va così, ma tutti insieme dobbiamo invertire la rotta. Per questo chiedo ai tifosi domani grande supporto per poter tornare al successo".

Ci sarà turnover?

"No, non credo. A parte Pocho che è infortunato, la mia intenzione è quella di confermare tutti quelli che ho schierato con la Roma. Innanzitutto perché dopo una settimana di allenamento tutti mi danno garanzie fisiche e poiperché so benissimo che ho ragazzi orgogliosi che vorranno subito riscattarsi. Il Napoli ha dimostrato in questi anni che dopo uno schiaffo sa sempre reagire alla grande".

Sono girate voci su sue presunte dimissioni dopo la partita a Vila Real. Vuole chiarire bene?

"Sono voci assurde e prive di alcun fondamento. La domanda la faccio io a voi: come mai queste illazioni false sono uscite non dopo il match in Spagna ma dieci giorni dopo e successivamente ad una sconfitta? La risposta è semplice: c'è qualcuno che vuole destabilizzare l'ambiente. Solo questo mi sento di dire, al di là del fatto che non c'è nulla di vero in queste chiacchiere".

Domenica un altro episodio arbitrale ha condizionato la partita. Il gol di Cavani era regolare...

"Io ho tracciato una linea tempo fa sull'argomento e non voglio più parlare di arbitraggi. Probabilmente anche in queste piccole cose si capisce che per noi è un momento in cui gira tutto male compreso qualche sfortunata decisione degli arbitri. Ma sono sereno perché guardo solo alla mia squadra e poi nell'arco di un campionato gli episodi si compensano sempre. Speriamo che presto la fortuna torni a sorriderci a cominaciare da domani contro il Genoa".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento