Notizie SSC Napoli

Calcioscommesse, nelle intercettazioni anche Napoli-Genoa 1-0

La partita dell'aprile 2011 terminò col risultato di 1-0 in favore degli azzurri, grazie ad una rete di Marek Hamsik

Calcioscommesse

Da alcune intercettazioni agli atti dell'inchiesta di Cremona sul calcioscommesse, si evince un interessamento da parte di Safet Altic, pregiudicato bosniaco in contatto con il calciatore del Genoa, Giuseppe Sculli, a due partite di Seria A del 2011: Sampdoria-Brescia e Napoli-Genoa, disputata il 30 aprile 2011 allo stadio San Paolo e terminato per 1-0 in favore degli azzurri, grazie alla rete siglata da Marek Hamsik.

L'intercettazione è riassunta dagli agenti della Polizia che indagano sulle partite truccate, come riportato dall'agenzia ANSA: ''Il 30 aprile dell'anno scorso Safet Altic - scrivono gli agenti - dichiara di essere diretto a Roma e in un'altra telefonata intercorsa con Salvatore, soggetto non meglio identificato, prima della partita Napoli-Genoa afferma: "Che vedi a fare la partita tanto ha già vinto il Napoli..."; Salvatore risponde: "Meglio vederla''.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcioscommesse, nelle intercettazioni anche Napoli-Genoa 1-0

NapoliToday è in caricamento