menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Napoli-Galatasaray 3-1. Zuniga gol, scoppia la pace con i tifosi

Eccezionale bagno di folla per il nuovo Napoli del tecnico spagnolo di Rafa Benitez per l'esordio stagionale al San Paolo. Circa 55000 gli spettatori presenti sugli spalti del catino di Fuorigrotta

Battesimo al San Paolo con vittoria per il nuovo Napoli targato Rafa Benitez. Davanti ad uno stadio gremito, gli azzurri battono per 3-1 il Galatasaray, nonostante le molte assenze nella formazione tipo. Rinviato il debutto di Higuain, accolto con un boato al momento della presentazione.

Gli azzurri partono subito forte e già al 4' passano grazie ad un colpo di testa di Pandev, su splendido assist di Insigne. E' proprio il folletto di Frattamaggiore il più scatenato fra gli uomini di Rafa Benitez. Sugli scudi anche il portiere Rafael, che salva il risultato in almeno tre occasioni.

Nella ripresa il Galatasaray pareggia all'11' con il neo-entrato Amrabat. All'82' Insigne serve Zuniga che dribbla Muslera e sigla la rete del 2-1. Il colombiano inizia a saltellare al coro "chi non salta juventino è", e la pioggia di fischi si trasforma per lui in applausi. Nel finale Calaiò si procura un penalty, che Insigne trasforma per il definitivo 3-1.

NAPOLI-GALATASARAY 3-1

Napoli (4-2-3-1): Rafael, Mesto, Cannavaro (1' st Fernandez), Britos, Armero (1' st Dossena), Dzemaili (32' Radosevic), Behrami (1' st Inler), Insigne, Hamsik (11' st Mertens), Callejon (23' st Zuniga), Pandev (20' st Calaiò). A disp. Colombo, Gamberini, Albiol, Maggio, Gargano. All. Benitez

Galatasaray (4-2-3-1): Muslera, Eboue (1' st Sarioglu), Chedjou, Nounkeu, Riera; Melo (1' st Baitar), Inan; Altintop, Sneijder (23' st Bulut), Ylmaz (1' st Amrabat); Drogba (23' st Elmander). All Terim

Arbitro: Mariani di Aprilia

Marcatori: 4' pt Pandev, 11' st Amrabat, 37' st Zuniga, 47' st Insigne rig.

Note: espulso al 45' st Muslera.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento