menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le pagelle di Napoli-Fiorentina

Cannavaro e Campagnaro insuperabili. Deludono Sosa e Lavezzi

Le pagelle di Napoli-Fiorentina:

De Sanctis sv: i viola non lo impegnano in maniera diretta praticamente mai

Grava 6,5: aveva cominciato con il solito spirito e con la solita grinta. Peccato per l'infortunio

Cannavaro 7,5: l'unico errore della partita lo commette in zona gol, quando non riesce a deviare in rete il pallone che si ritrova improvvisamente davanti, solo davanti a Boruc. Per il resto è praticamente perfetto, tanto che Mihajlovic toglie Gilardino dal campo perchè col capitano azzurro non la becca mai

Campagnaro 7: altra grande prestazione, sia in fase difensiva, che come sempre, anche in fase di spinta

Maggio 5,5: sulla destra ne combina di tutti i colori nel bene e nel male, ma purtroppo a prevalere sono gli errori rispetto alle cose buone

Gargano 5: continua a non esserci fisicamente. Perde una marea di palloni e ne recupera molti di meno rispetto al solito

Pazienza 6: vederlo andare al di sotto della sufficienza è rarissimo. Lui il suo riesce sempre a farlo, soprattutto in fase d'interdizione

Dossena 5: affondi rarissimi, sempre in ritardo sugli inviti dei compagni. Paradossalmente fa meglio la fase difensiva, suo tallone d'achille

Sosa 4,5: una sola cosa buona, l'invito a Cavani nei primi minuti, poi più nulla. Si nota solo per una marea di errori, alcuni anche elementari

Lavezzi 5: non ha ritrovato ancora lo spunto e la lucidità dopo l'infortunio. Sbaglia troppo, si accende solo a fiammate

Cavani 5,5: quando anche lui non gira, significa che davvero non è serata. Non mancano comunque tanti preziosi ripiegamenti, come di consueto

Aronica 6: entra nell'unico momento di difficoltà del Napoli e tutto sommato, dopo qualche errore iniziale, se la cava bene

Yebda 5: lento e tremendamente impreciso. Il suo ingresso finisce forse per ingolfare ulteriormente la manovra azzurra

Dumitru 6: che la convocazione nell'Under 21 lo abbia galvanizzato? Finalmente entra con la voglia di incidere negli ultimi metri, sfiorando anche il gol

Mazzarri 5,5: forse si è lasciato influenzare un pò dall'ambiente e per questo ha voluto concedere un'ulteriore chance a Sosa, che però ha fallito ancora una volta. Meglio sarebbe stato, vista la prestazione dell'argentino, scegliere Zuniga che almeno prima o poi un uomo lo salto e che qualche cross al centro sempre lo mette

Banti 5: arbitro modesto, pignolo solo per alcuni aspetti secondari e sterili, ma poco incisivo nelle decisioni chiave.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento