rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Notizie SSC Napoli

Napoli-Eintracht, Spalletti: "Siamo una squadra che non abbassa mai lo sguardo. I tifosi scendono in campo con noi"

Il tecnico azzurro ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di Champions League contro i tedeschi. Con lui anche Amir Rrahmani

"Il segreto di questo Napoli è quello di Pulcinella. Per fare grandi squadre, ci vogliono grandi calciatori. E il Napoli è stato bravo a costruire una squadra di grandi calciatori. Poi è chiaro che ci vogliono qualità come l’umiltà, la professionalità, la disponibilità, la volontà di diventare un gruppo. In caso di qualificazione si andrebbe a fare la storia di questo club. Non credo ci sia pressione sulla squadra, sono tranquillo sulla forza e la qualità dei miei calciatori. Si tratta quasi di una finale, ci sono storie che vanno vissute ed altre in cui bisogna portare a casa il risultato. Ed è questo il caso. La mia squadra non abbassa mai lo sguardo, contro nessuno". Così Luciano Spalletti ha presentato in conferenza stampa al Maradona, alla vigilia del match, Napoli-Eintracht Francoforte. 

Gli avversari

"Noi non sottovalutiamo nessuno. L’Eintracht ha passato un girone con squadre fortissime. Dobbiamo ripetere la grande prestazione dell'andata. Dobbiamo avere la stessa fame di sempre. La qualificazione è ancora al 50%". 

La formazione

"Meret, Kim e Lozano a completa disposizione. Per Raspadori ci prendiamo qualche altro giorno per farlo guarire al meglio. Per domani ho solo una maglia assegnata: quella al nostro pubblico. I tifosi scendono in campo con noi". 

Le problematiche di ordine pubblico

"I provvedimenti sono stati adottato in conseguenza di quello che è successo all'andata, dove non è stato garantito l'ordine pubblico e la tutela dei nostri tifosi. Quando si tratta di ordine pubblico ci sono prefetti e questori che lavorano nell'ambito di una materia delicata e noi non possiamo entrare nella loro professione. Bisogna fidarsi degli organi e le istituzioni preposte a prendere le decisioni, che vanno rispettate. Non dipende dai club".

Rrahmani: "Sappiamo di essere davanti ad un traguardo importantissimo"

Prima di Luciano Spalletti ha parlato in conferenza stampa anche il difensore azzurro Amir Rrahmani: "Sappiamo di essere davanti ad un traguardo importantissimo perchè i quarti di Champions il Napoli non li ha mai raggiunti nella sua storia. Sentiamo la responsabilità, ma anche una grandissima motivazione. L'Eintracht ha esperienza europea e mentalità giusta. Non hanno mollato l'idea di passare il turno e ci credono". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli-Eintracht, Spalletti: "Siamo una squadra che non abbassa mai lo sguardo. I tifosi scendono in campo con noi"

NapoliToday è in caricamento