menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I tifosi ieri in citta

I tifosi ieri in citta

Napoli-Chelsea: potenziati i trasporti, stop agli alcolici

A lavoro forze dell'ordine e polizia municipale. Dalla Società calcio Napoli un appello ai tifosi "affinché rispettino le norme vigenti in materia di sicurezza"

Un martedì grasso tutto da giocare. Febbre alta per la sfida Napoli-Chelsea allo Stadio San Paolo, la gara di andata degli ottavi di finale di Champions League. Attesi 50mila tifosi al San Paolo che non faranno mancare il loro calore agli uomini di Mazzarri.

Quanto ai trasporti, l’Anm ha incrementato le corse degli autobus da Capodichino e dalla stazione marittima in direzione dello stadio. Massima attenzione anche per la sicurezza. A lavoro forze dell’ordine e polizia municipale con un organico potenziato per l’occasione. Prefettura e Questura hanno previsto un piano sicurezza accurato: almeno 600 agenti e 500 steward impegnati nel blindare il flusso dei tifosi napoletani e soprattutto per evitare contatti con gli inglesi.

Molti i divieti. Stop alla vendita, dalle otto di questa mattina fino alla mezzanotte, di bevande alcoliche o superalcoliche nella zona di Fuorigrotta e nelle aree limitrofe. Quest’ulteriore divieto si aggiungerà a quello consueto già in vigore, ovvero non portare allo stadio bottiglie di vetro o di altro materiale che possa provocare ferite. Niente alcolici nemmeno in contenitori o bicchieri di carta.

La Società calcio Napoli ha rivolto un appello ai tifosi "affinché rispettino le norme vigenti in materia di sicurezza, in linea con le regole Uefa. Norme la cui violazione comporterebbe la squalifica del campo, compromettendo così altri grandi appuntamenti internazionali. No a fumogeni o materiale pirotecnico, sì a lasciare libere le scale e le altre vie di fuga, e a non occupare il terzo anello che è chiuso al pubblico".




TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

ORE 16,33:  U
na cinquantina di tifosi del Chelsea si sono radunati in via Medina, intonano cori per incitare la loro squadra, bevono molte birre e le offreno anche ai passanti che si fermano a guardarli. Intorno a loro una folla di curiosi, tifosi del Napoli, che rispondono, in maniera scherzosa, con i cori della squadra azzurra.

ORE 14,03: Centinaia di tifosi del Chelsea stanno arrivando all' aeroporto di Capodichino a bordo di charter e voli di linea da Londra oppure via Francoforte e Monaco. Alle 11.05 è atterrato un charter della "Monarch" da Londra con 170 supporter dei "blues", alle 11.15 il volo di linea "British Airways" ed alle 11.28 il volo di linea "Easy Jet", da Londra-Gatwick con numerosi tifosi a bordo. Nel primo pomeriggio altri gruppi di sostenitori del Chelsea atterreranno con i voli da Londra e Francoforte. In totale sono 10 i voli che trasporteranno sostenitori del club londinese. Altri tifosi britannici hanno preferito i voli per Roma-Fiumicino, più economici, ed hanno raggiunto Napoli in treno. A Capodichino la Polaria, diretta dal vicequestore Giuseppina Lanni, agenti del reparto mobile e del commissariato di Secondigliano stanno filtrando i tifosi, che vengono accolti con volantini informativi in inglese, ed accompagnati con navette nel centro della città. Nel pomeriggio sono previsti altri servizi di navetta per lo stadio San Paolo. Sono un migliaio circa i sostenitori dei "blues" attesi per l' andata degli ottavi di Champions League.

ORE 12,30: Ci saranno più treni metropolitani sulla Linea 2 in occasione dell'incontro di calcio Napoli-Chelsea. Trenitalia, fa sapere una nota, incrementerà "il normale programma di circolazione con ulteriori corse, come richiesto dalla Regione Campania, per la prevista grande affluenza di pubblico". Gli sportivi potranno utilizzare i convogli che, ogni 10 minuti, partiranno dalla stazione di Campi Flegrei in direzione Pozzuoli e verso Piazza Garibaldi. I biglietti di viaggio saranno controllati nelle stazioni da personale del Gruppo FS che, in collaborazione con la Polfer, provvederà "anche a disciplinare i flussi dei viaggiatori nel dopopartita, indirizzandoli verso le metropolitane in partenza". La fermata di Piazza Leopardi sarà chiusa dalle 22.30.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento