menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le Pagelle di Napoli-Cesena

Cavani è sempre decisivo. In molti non superano la sufficienza

Le pagelle di Napoli-Cesena:

De Sanctis 6: poco impegnato, solo interventi di normale amministrazione

Santacroce 5,5: alcuni buoni interventi in anticipo, ma spesso si perde Giaccherini e soprattutto rischia la frittata quando dimentica Bogdani solo davanti a De Sanctis

Cribari 6,5: sbaglia pochissimo, è il migliore della retroguardia azzurra

Aronica 6: nel primo tempo va un pò in difficoltà e qualche ingenuità la commette. Meglio nella ripresa

Maggio 6,5: buona propulsione sulla fascia destra. Buono il cross per l'1-0 di Cavani, un pò di sofferenza nei ripiegamenti su Giaccherini nei primi minuti

Gargano 5,5: corre tantissimo, ma spreca una quantità impressionante di palloni a centrocampo

Yebda 5,5: benino il primo tempo, ma nel secondo a centrocampo non la becca quasi più, commettendo molti falli sciocchi

Zuniga 5,5: la peggiore delle sue ultime prestazioni. Forse la stanchezza si è fatta sentire anche per lui

Hamsik 6+ : dà il via all'azione del vantaggio e gioca in scioltezza nei primi 45 minuti. Nella ripresa cala un pò fisicamente anche lui

Lavezzi 6: non è stato il solito Pocho. In alcuni frangenti è sembrato quasi avere il freno a mano tirato

Cavani 7: segna, crea l'azione del raddoppio di Sosa e nel secondo tempo fa il difensore aggiunto

Mascara 6: pochi minuti a disposizione, giusto il tempo di un assist per il gol di Sosa

Dossena sv

Sosa 6: tocca un solo pallone, ma buono. Quello del gol del 2-0!

Mazzarri 6: il turnover funziona, anche se forse nella ripresa qualche cambio differente avrebbe potuto effettuarlo

Celi 5: il gol di Maggio forse avrebbe potuto vederlo anche lui ad occhio nudo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento