rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Notizie SSC Napoli

Le Pagelle di Napoli-Cesena

Cavani è sempre decisivo. In molti non superano la sufficienza

Le pagelle di Napoli-Cesena:

De Sanctis 6: poco impegnato, solo interventi di normale amministrazione

Santacroce 5,5: alcuni buoni interventi in anticipo, ma spesso si perde Giaccherini e soprattutto rischia la frittata quando dimentica Bogdani solo davanti a De Sanctis

Cribari 6,5: sbaglia pochissimo, è il migliore della retroguardia azzurra

Aronica 6: nel primo tempo va un pò in difficoltà e qualche ingenuità la commette. Meglio nella ripresa

Maggio 6,5: buona propulsione sulla fascia destra. Buono il cross per l'1-0 di Cavani, un pò di sofferenza nei ripiegamenti su Giaccherini nei primi minuti

Gargano 5,5: corre tantissimo, ma spreca una quantità impressionante di palloni a centrocampo

Yebda 5,5: benino il primo tempo, ma nel secondo a centrocampo non la becca quasi più, commettendo molti falli sciocchi

Zuniga 5,5: la peggiore delle sue ultime prestazioni. Forse la stanchezza si è fatta sentire anche per lui

Hamsik 6+ : dà il via all'azione del vantaggio e gioca in scioltezza nei primi 45 minuti. Nella ripresa cala un pò fisicamente anche lui

Lavezzi 6: non è stato il solito Pocho. In alcuni frangenti è sembrato quasi avere il freno a mano tirato

Cavani 7: segna, crea l'azione del raddoppio di Sosa e nel secondo tempo fa il difensore aggiunto

Mascara 6: pochi minuti a disposizione, giusto il tempo di un assist per il gol di Sosa

Dossena sv

Sosa 6: tocca un solo pallone, ma buono. Quello del gol del 2-0!

Mazzarri 6: il turnover funziona, anche se forse nella ripresa qualche cambio differente avrebbe potuto effettuarlo

Celi 5: il gol di Maggio forse avrebbe potuto vederlo anche lui ad occhio nudo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Pagelle di Napoli-Cesena

NapoliToday è in caricamento