menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, Napoli leader in Europa per minor numero d'infortuni tra i calciatori

L'analisi del professore Ekstrand riguarda 19 squadre partecipanti alla Champions League e si riferisce al periodo luglio-settembre: include l'infortunio di Milik ma non quello di Ghoulam

Nonostante i due ravvicinati e importanti infortuni ad Arek Milik e Faouzi Ghoulam, il Napoli si conferma la migliore società calcistica - in Europa - per minor numero di infortuni tra i propri tesserati. L'analisi è stata condotta, come di consueto dal professor Ekstrand dell'Università di Linkoping - Svezia. Ekstrand ha messo a confronto 19 squadre impegnate in Champions League (tra le altre: Chelsea, Atletico, Real, Barcellona, Manchester City, Juventus, Paris Saint Germain) analizzando gli infortuni nel periodo da luglio a settembre (includendo dunque l'infortunio di Milik ma escludendo quello di Ghoulam).
Ebbene, il tasso medio per le squadre è di 4,2 lesioni ogni mille ore di attività: il Napoli è prima in classifica con 0,6 lesioni ogni mille ore di attività. Un dato che attesta il buon lavoro di prevenzione agli infortuni svolto dallo staff medico partenopeo coordinato dal dottor Alfonso De Nicola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento