Martedì, 18 Maggio 2021
Notizie SSC Napoli

Napoli-Cagliari 3-2: Insigne decide all'ultimo respiro

Un gol del folletto di Frattamaggiore regala agli azzurri una vittoria tanto sofferta quanto fondamentale per il duello Champions con il Milan

Un gol di Insigne in pieno recupero fa esplodere il San Paolo e regala al Napoli un successo importantissimo in chiave secondo posto. Nonostante un match sofferto e difficile, gli azzurri riescono alla fine ad avere la meglio su un Cagliari coriaceo per 3-2. Cavani allunga nella classifica marcatori grazie all'ennesimo gol stagionale.

IL MATCH - La partenza del Napoli è ottima ed un'azione sull'asse Hamsik-Pandev al 3' strappa gli applausi del San Paolo, pur senza produrre la rete del vantaggio. Al 18' è il Cagliari a passare grazie ad Ibarbo che dal limite dell'area raccoglie una respinta corta di Cavani e trafigge Rosati. La risposta degli azzurri c'è, ma Cavani sotto porta fallisce due agevoli occasioni. Al 34' Nenè ha la clamorosa palla del raddoppio in contropiede, ma spreca malamente. La ripresa comincia in modo positivo per il Napoli. Al 48', infatti, un tiro di Hamsik deviato da un difensore rossoblù porta il punteggio sull'1-1. Il sestetto arbitrale prima annulla per presunto fuorigioco di Cavani, per poi ripensarci dopo un ulteriore consulto. Mazzarri lancia nella mischia Armero al posto di Gamberini e la spinta del colombiano si fa sentire. Al 64' Cannavaro tira a botta sicura, Agazzi respinge ed il Matador Cavani è il più lesto di tutti a raccogliere il pallone e a segnare il 2-1. Si aspetta un match in discesa in favore dei padroni di casa, ma al 71' il neo entrato Sau beffa Rosati con uno splendido tiro a giro e ristabilisce la parità nel punteggio. Nel finale il Napoli gioca la carta Calaiò-Insigne ed è proprio il folletto di Frattamaggiore ad infilare Agazzi in pieno recupero con uno splendido tiro che regala il successo ai partenopei.

NAPOLI-CAGLIARI 3-2

Napoli: Rosati, Gamberini (54' Armero), Cannavaro, Britos, Maggio, Behrami, Dzemaili (78' Insigne), Hamsik, Zuniga (88' Calaiò), Pandev, Cavani. A disp.Colombo, Grava, Rolando, Donadel, El Kaddouri, Inler, Mesto. All. Mazzarri

Cagliari: Agazzi, Perico, Rossettini (45' Ariaudo), Astori, Murru, Dessena, Nainggolan, Ekdal, Nenè (59' Cabrera), Ibarbo, Thiago Ribeiro (68' Sau). All. Pulga

Arbitro: De Marco di Chiavari

Marcatori: 18' Ibarbo, 48' Hamsik, 64' Cavani, 71' Sau, 90'+4' Insigne

Note: ammoniti Dessena, Cavani, Nenè, Cabrera, Ekdal, Behrami.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli-Cagliari 3-2: Insigne decide all'ultimo respiro

NapoliToday è in caricamento