menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mazzarri

Mazzarri

Mazzarri: "Col Bayern serve la partita perfetta". Hamsik: "Un sogno che si realizza"

Il tecnico azzurro e lo slovacco hanno parlato alla vigilia dell'attesissimo match con il Bayern

"Ci vorrà la partita perfetta". Walter Mazzarri lancia il titolo per il match di domani col Bayern Monaco. Il tecnico azzurro sa che il Napoli è davanti ad un evento di prima grandezza, come riporta il sito ufficiale del Napoli.

Mister, è probabilmente la partita più importante della storia moderna del Napoli...

"Sì, attualmente il Bayern è uno dei Club più forti del mondo. Sappiamo che di fronte avremo una formazione di campionissimi e per giunta li affrontiamo in un periodo di forma stratosferico. Non c'è molto da aggiungere: noi dovremo sfruttare ogni minimo episodio ed approfittare di eventuali errori. Ci vorrà un Napoli che sappia attingere ad ogni risorsa fisica e mentale per centrare un risultato importante".

Dopo uno stop il Napoli ha sempre avuto nella sua gestione una grande reazione...

"Questo è vero ma nel calcio non ci sono mai certezze. Certamente noi dobbiamo epsrimerci come abbiamo sempre fatto in termini di mentalità. Questa squadra anche quando perde non si arrende mai. Lo spirito deve essere quello. Vogliamo crescere e migliorare e questa esperienza in Champions potrà darci ulteriori riscontri. Il nostro obiettivo è affrontare il palcoscenico europeo nel migliore dei modi".

Rummenigge ed il Bayern hanno espresso pensieri e parole di apprezzamento verso l'evoluzione del Napoli.

"Per noi è un motivo di orgoglio. Ma siamo allo stesso tempo consapevoli che il Bayern ci rispetterà moltissimo e questo significa che non verrà qui a snobbarci. Di fronte avremo giocatori abituati a giocare a certi livelli, sanno affrontare ogni insidia anche tattica. Per questo dico che ci vorrà la partita perfetta da parte nostra".

Tatticamente come ha preparato la partita? Ha già deciso la formazione?

"Le scelte le farò alla fine ma in linea di massima giocheranno i titolarissimi, perché quando c'è un ciclo intenso le prime 2-3 partite possono essere disputate senza problemi atletici. Per il resto sappiamo che sarà una battaglia ma anche una partita interessantissima sotto il profilo tattico. Il Bayern ha svariate soluzioni e soprattutto sa anche nascondere palla. Sarà un confronto molto bello e spettacolare"

Al San Paolo c'è il record d'incasso...

"Il nostro pubblico ci darà quella spinta in più, come sempre. E noi vogliamo dare al popolo azzurro una grandissima soddisfazione. Siamo consci che domani possiamo scrivere la storia...".

E la storia la vuole scrivere anche Marek Hamsik autore del primo gol al San Paolo nella Champions League contro il Villarreal. Marek ci riproverà..."Sono queste la partite che sogni quando sei bambino. Non vediamo l'ora di giocare. Loro sono fortissimi, ma il Napoli sta crescendo. Tutti ci rispettano e vengono al San Paolo per disputare una grande partita. Per questo dico che sarà una battaglia"

"Non è un match decisivo per la qualificazione, non credo che i giochi si faranno domani, però certamente è una sfida di grande fascino. Noi vogliamo dare il massimo davanti al nostro pubblico. Il San Paolo può spingerci verso un risultato prestigioso e darci una grande mano"

"Io credo che oggi il Bayern insieme al Barcellona rappresenti il top del calcio mondiale. Ma sapevamo di avere un girone difficilissimo. Sinora abbiamo ottenuto due risultati positivi e faremo di tutto per continuare su questa strada".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Salute

Al Policlinico Federico II visite ed esami gratuiti per le donne

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento