Napoli-Atalanta, si giocherà a Pasquetta: la decisione della Lega

Il match doveva giocarsi sabato 20 ma è stato spostato a lunedì 22 per la vicinanza con Napoli-Arsenal, invece in programma il 18 aprile

È ufficiale: il Napoli giocherà la gara casalinga di Serie A contro l'Atalanta lunedì 22 aprile, il giorno di Pasquetta, alle ore 19.

Ad annunciare la decisione è stata la Lega. L'incontro doveva svolgersi sabato 20 aprile, ma è stato posticipato per il ritorno dei quarti di finale di Europa League tra Napoli e Arsenal al San Paolo, match fissato per giovedì 18.

Difficile che l'Atalanta possa, a questo punto, giocare la semifinale d'andata di Coppa Italia con la Fiorentina il 24 aprile come inizialmente era stato stabilito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra le varie ipotesi c'era anche quella che orobici e azzurri potessero affrontarsi il giorno di Pasqua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento