menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto Ansa)

(foto Ansa)

Napoli-Atalanta 0-0: al Maradona vince l'equilibrio (e la noia)

Finisce a reti inviolate il primo round delle semifinali di Coppa Italia tra azzurri e bergamaschi. Poche le emozioni

Finisce a reti inviolate il primo round delle semifinali di Coppa Italia tra Napoli e Atalanta. Match equilibratissimo al Maradona, con poche emozioni ed occasioni da una parte e dall'altra. Le migliori capitano proprio agli ospiti, soprattutto nella prima frazione, ma Ospina fa buona guardia.

Nella ripresa la partita scivola via senza particolari sussulti. I cambi di Gattuso e Gasperini non servono a sbloccare il match, che si trascina sul classico risultato ad occhiali.

LE SCELTE - Gattuso ripete l'esperimento visto nel finale contro il Parma in campionato e schiera un 3-4-3, con Maksimovic al centro della difesa e Lozano attaccante centrale, accompagnato da Insigne e Politano ai lati. Gasperini preferisce Muriel a Ilicic e rimpiazza l'infortunato Hateboer con Maehle.

IL RITORNO TRA UNA SETTIMANA - Si giocherà mercoledì prossimo a Bergamo, con calcio d'inizio sempre alle 20,45, il match di ritorno. I padroni di casa dovranno rinunciare a Romero, che salterà l'incontro per squalifica.

LE PAROLE DI GATTUSO A FINE PARTITA

Il tabellino

Napoli (3-4-3): Ospina, Maksimovic, Manolas, Koulibaly, Di Lorenzo, Demme (66' Elmas), Bakayoko, Hysaj, Politano (66' Petagna), Insigne (69' Zielinski), Lozano (82' Osimhen). A disp.Meret, Contini, Rrahmani, Mario Rui, Ghoulam,  Lobotka. All. Gattuso

Atalanta (3-4-2-1): Gollini, Toloi, Romero, Djimsiti, Maehle, De Roon, Freuler, Gosens, Pessina (73' Pasalic), Muriel (73' Ilicic), Zapata (80' Lammers). All. Gasperini

Arbitro: Fabbri di Ravenna

Note: ammoniti Romero, Koulibaly.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento