rotate-mobile
I premi

La Lega sceglie i suoi Mvp: Kvara il migliore in assoluto. Osimhen e Kim i migliori nei loro ruoli

Il Napoli porta a casa il miglior giocatore, il miglior attaccante, il miglior difensore e il miglior allenatore del campionato

La Lega Serie A ha reso noti oggi gli Mvp della Serie A 2022/2023. Il miglior under 23, portiere, difensore, centrocampista e attaccante riceveranno il trofeo sul terreno di gioco nell’ultima giornata di campionato. Le classifiche sono state redatte tenendo conto delle analisi evolute di Stats Perform, realizzate a partire dai dati tracking registrati con il sistema Hawk-Eye. Il sistema di rating, brevettato nel 2010 con K-Sport e validato scientificamente, considera non soltanto i dati statistici e gli eventi tecnici, ma anche i dati posizionali. Ciò permette di analizzare aspetti cruciali come il movimento senza palla e dunque i movimenti ottimali, le scelte di gioco, il contributo all’efficienza tecnica e fisica della squadra, che permettono una valutazione oggettiva e qualitativa della prestazione. Per il calcolo finale sono state considerate tutte le partite disputate in Serie A (ad esclusione della 38ª giornata).

Questi i migliori calciatori della stagione: Miglior Under 23: Nicolò Fagioli (Juventus); miglior portiere: Ivan Provedel (Lazio); miglior difensore: Minjae Kim (Napoli); miglior centrocampista: Nicolò Barella (Inter); miglior attaccante: Victor Osimhen (Napoli). “Siamo ormai all’ultima giornata di quella che è stata un’annata di grandi emozioni e colpi di scena, che ha confermato il ritorno del calcio italiano ai livelli più alti – il commento dell’Amministratore Delegato di Lega Serie A Luigi De Siervo -. In attesa degli ultimi verdetti, celebriamo i top player per ruolo della Serie A TIM, che hanno portato sul campo giocate spettacolari ed espresso i migliori valori di questo sport. Ringraziamo questi cinque campioni e tutti i calciatori, i Club, gli allenatori e gli staff tecnici che hanno dato vita a un campionato entusiasmante, regalando emozioni a milioni di tifosi che da tutto il mondo seguono le nostre competizioni”.

Il premio Mvp della Serie A Tim 2022/2023 come Migliore Assoluto è stato assegnato al calciatore del Napoli Khvicha Kvaratskhelia. La consegna del trofeo avverrà nel pre-partita di Napoli - Sampdoria sul campo dello stadio 'Diego Armando Maradona' di Napoli. Tra le principali caratteristiche che hanno permesso al numero 77 azzurro di primeggiare su altri grandi campioni si evidenziano i seguenti dati. Efficienza Tecnica al 94,8%, record degli ultimi 5 anni in Serie A Tim, in linea con i migliori attaccanti a livello europeo; ha mantenuto costantemente una condizione atletica da Top Player, superando in ben 17 gare il 95% di Efficienza Fisica; ha il record sia nella capacità di optare per scelte di gioco ottimali (K-Solution 94,8%) sia in aggressività offensiva (95,3%).“L’impatto di Khvicha Kvaratskhelia sul campionato è stato impressionante - le parole dell’amministratore delegato di Lega Serie A Luigi De Siervo -. Complimenti al Napoli per aver portato in Italia questo talento che fin dalle prime giornate ha messo in mostra il suo repertorio fatto di tecnica, dribbling, personalità e fantasia. Con 12 gol e 10 assist Kvaratskhelia è stato uno dei trascinatori degli azzurri che hanno vinto lo Scudetto e fatto sognare tantissimi tifosi e amanti del bel calcio”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lega sceglie i suoi Mvp: Kvara il migliore in assoluto. Osimhen e Kim i migliori nei loro ruoli

NapoliToday è in caricamento