menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un museo del Napoli nel cuore di New York

Alessandro Gajano, che vive da 35 anni negli Usa, ha messo alle pareti della sua casa cimeli e gadget. Nella sua collezione, la tuta di allenamento indossata da Maradona nell’anno del secondo scudetto

Il cuore azzurro batte anche dall'altra parte del mondo. A New York, infatti, c'è un piccolo museo dedicato al Napoli con tanto di statuine di calciatori e magliette incorniciate.

L'idea è di Alessandro Gajano, vomerese e tifoso del Napoli che vive da 35 anni negli Usa e ha voluto decorare la sua casa con cimeli e gadget conservati negli anni. Scarpe, gagliardetti, libri, la tuta di allenamento indossata da Maradona nell’anno del secondo scudetto.

A fargli visita negli scorsi giorni, come si legge sul Mattino, l'artigiano del presepe Genny Di Virgilio che gli ha dedicato anche una statuina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento