Moglie Reina operata d'urgenza: "Grazie a tutti per i messaggi di affetto"

Yolanda Ruiz è stata operata al Fatebenefratelli d'urgenza per una appendicite sabato sera

Yolanda Reina

"Volevo ringraziare a tutti per vostri messaggi di affetto e per il vostro sostengno in qusti giorni, sopratutto a tutto lo staff medico e non solo dell Ospedale e Fatebenefratelli di Napoli, per la sua professionalità e disponibilita, che mi hanno fatto sentire come a casa....sono stata operata di una appendicite acuta no grave ma sicuramente pericolosa per la mia salute, ma finalmente sono a casa e felice di esere con la mia famiglia e di sapere che tanta gente ci vuole bene". E' il messaggio pubblicato su Instagram da Yolanda Ruiz, la moglie del portiere del Napoli Pepe Reina, dopo il trasporto d'urgenza e l'operazione di appendicite.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • Coronavirus, torna l'obbligo di mascherina all'aperto a Castellammare

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

  • Focolaio Covid alla Sonrisa, intubato un cantante del Castello delle Cerimonie

  • La tragedia di Maya: travolta e uccisa a 15 anni su piazza Carlo III

  • Tony Colombo si esibisce a Torre del Greco: centinaia di persone si scatenano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento