menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incubo Milik, crociato destro rotto: i tempi di recupero per rivederlo in campo

Dopo il consulto a Roma con il dottor Mariani il polacco verrà operato

E' ormai inevtabile un nuovo intervento chirurgico per Milik, dopo l'infortunio al legamenti del ginocchio destro subito ieri nel finale della sfida contro la Spal.

La conferma è arrivata dalla risonanza magnetica effettuata a Castel Volturno. Per l'ufficialità sulla tipologia di intervento si attende domani una nuova visita a Roma, a Villa Stuart, ma secondo quanto trapela sarebbe confermata la rottura del legamento crociato del ginocchio destro del polacco. Lo scorso anno MIlik è stato operato per la rottura del crociato del ginocchio sinistro. Tempi di recupero tra i 4 e i 6 mesi.

Per ovviare all'assenza prolungata dell'attaccante, il Napoli potrebbe anticipare a gennaio l'esordio di Inglese (prelevato dal Chievo nella sessione estiva del mercato).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento