Notizie SSC Napoli

Mertens segna alla Lazio, poi le lacrime: ha perso pochi giorni fa sua nonna

Il belga ha pianto dopo il 4-0 ai biancocelesti (finirà 5-2)

Una marcatura straordinaria. Dries Mertens torna a fare un gran gol e si lascia andare alle lacrime. Con il 102mo gol in campionato "Ciro" raggiunge Vojak come marcature in massima serie, e resta saldissimo in testa alla classifica marcatori all-time degli azzurri a quota 135.

Il perché delle lacrime dopo la marcatura – è stato consolato da tutti i suoi compagni di squadra – lo spiega lo sguardo rivolto al cielo del belga. Pochi giorni fa si è spenta sua nonna, alla quale ha silenziosamente dedicato la sua rete.

Napoli-Lazio 5-2, gol e spettacolo al Maradona

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mertens segna alla Lazio, poi le lacrime: ha perso pochi giorni fa sua nonna

NapoliToday è in caricamento