menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercato: le altre notizie e dichiarazioni di giornata

Preziosi pronto ad abbracciare Toni, Cardozo preferisce l'Inghilterra, Mantovani chiama il Napoli

Le altre notizie e dichiarazioni di giornata:

Gaetano Fedele (ag. Cannavaro) a Milannews: "Fabio al Milan? Sinceramente è la prima volta che sento questa notizia. E' la prima volta che apprendo questo accostamento, ma non ritengo sia veritiero. Anche Napoli credo che sia una strada molto difficile da intraprendere. Il presidente preferisce puntare su giocatori giovani quindi penso sia difficile. Sono da escludere entrambe le piste, Napoli e Milan".

Enrico Preziosi a Sky Sport: "Luca Toni risponde all'identikit del nostro centravanti, ci piace tantissimo. Abbiamo fatto un'offerta, vediamo cosa deciderà. Credo che lui abbia diverse proposte, noi non possiamo fare pazzie. Quante possibilità ci sono? Siamo al 30-40 %. Non sono pessimista o ottimista, sono realista e aspetto. Lasciamo Toni tranquillo di decidere. Il costo del cartellino è un problema relativo. Se lui vuole, sono pronto ad abbracciarlo".

Andrea Mantovani a Radio Quinta Rete: "Io al Napoli? Stiamo parlando di una grande piazza, sarebbe un onore per me. La pressione fa parte del gioco. Sampdoria, Fiorentina e Valencia? Sono interessamenti, vedremo cosa ci sara' di concreto e poi valuteremo. Mi affascina molto l'ipotesi azzurra".

Francesco Caliandro (ag. Migliaccio) a Kiss Kiss Napoli: "Contatti con Genoa o Napoli per Migliaccio? Non c'è niente con nessuno dei due club".
 
 
Luca Toni a Chi: "Non voglio tornare in Germania, al Bayern Monaco. L'allenatore Louis Van Gaal non vuole me, e io non voglio lui. Nella vita non si può essere simpatici a tutti. La mia priorità è rimanere in Italia".
 
 
Pedro Aldave (ag.Cardozo) al Mirror: "Penso che il Benfica lo venderà dopo la Coppa del Mondo e una destinazione possibile è l'Inghilterra. Ci sono offerte da Inghilterra, Spagna, Turchia e Russia. Oscar dovrà prendere una decisione, ma la Premier League è un'opzione molto attraente".
 
 
Beppe Bonetto (ag.Gilardino) a Golmania: "Alberto nn ha mai messo in discussione il suo contratto con la Fiorentina. Ha soltanto detto che gli dispiace per Prandelli, che adesso pensa al mondiale e che al resto ci penserà più avanti. Non c'è attinenza con problemi che riguardano la Fiorentina. La Juve o il Napoli? Non mi risulta, non credo proprio che i viola entrino in questioni del genere, non mi pongo neanche il problema. Sul suo rapporto con la società, la città, e la squadra si è sempre espresso in termini favorevoli. Mihajlovic? Non so proprio il rapporto che potrà avere con lui, il serbo è uno sveglio e si comporterà da allenatore bravo quale è".
 
 
Claudio Pasqualin (ag.Giovinco) a Calciomercato.it: "Al momento non ci sono novità sul suo futuro. I tifosi vorrebbero che restasse, ma la società non ci ha ancora fatto sapere niente. Quello che conta è il giudizio del nuovo allenatore: io ho un buon rapporto con Delneri, ma non mi sognerei mai di chiamarlo per chiedergli se Giovinco rientra nei suoi piani. E' la dirigenza che deve farcelo sapere e poi ci muoveremo di conseguenza".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di martedì 6 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento