menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mazzarri: "C'è più del 10 % di possibilità che resti a Napoli"

Il tecnico azzurro ha parlato al termine del match con il Lecce

Walter Mazzarri, al termine del match con il Lecce, ha rilasciato alcune dichiarazioni negli spogliatoi del Via del Mare. Ecco quanto evidenzia Napoli Today: "Siamo stati ingenui. Il rigore loro è venuto da un fallo laterale a favore nostro. Noi abbiamo fatto più gioco ma non siamo riusciti a concludere. Stiamo facendo un grande campionato. Le voci sul mio futuro non stanno condizionando la squadra, abbiamo fatto la solita partita. Forse siamo un po' stanchi, il discorso mio non c'entra nulla. Cavani? Forse è un po' stanco, ha fatto i Mondiali e poi più cerca di fare gol, più non lo trova. Ci teneva a vincere la classifica cannonieri ed è nervoso. Il mio contratto? Nel calcio tutti ne hanno uno, ma io sono abituato a sedermi a tavolino con la società a fine stagione. Gli interessamenti nei miei confronti? Non so nulla, ma è normale che ci siano per uno che sta facendo bene come me. Sono una persona perbene, ho un contratto con il Napoli e giuro che non ho parlato con nessuno. Poi se a fine stagione deciderò di non proseguire questa avventura, allora ascolterò le richieste che ci saranno. Dieci per cento di possibilità di permanenza? Credo ce ne siano molte di più. De Laurentiis ha detto che la prestazione della squadra è stata indegna? Se l'ha detto l'ha detto, non ci sono problemi, non sto lì a commentare le parole del presidente. Per me questa resta un'annata straordinaria".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento