Notizie SSC Napoli

Le dichiarazioni pre e post-partita di Mazzarri: scommettiamoci su…

C’è grande attesa su quello che il tecnico azzurro potrebbe annunciare in caso di qualificazione aritmetica diretta alla Champion’s League

Domenica sera al termine di Napoli-Inter, una bella fetta del futuro immediato della squadra azzurra potrebbe essere ben delineata, non solo per  la probabile conquista aritmetica dell’accesso diretto alla prossima edizione della Champion’s League. C’è grande attesa, infatti, circa l’eventualità che ad obiettivo raggiunto, Walter Mazzarri possa finalmente venire definitivamente allo scoperto ed effettuare una vera e propria dichiarazione d’intenti su quelle che saranno le sue decisioni. Se appare fin troppo facile ormai prevedere le parole nell’immediata vigilia della partita (“Ci attendono due finalissime. Non sappiamo ancora se finiremo secondi, terzi o quarti. Lo ripeto: a fine anno mi siederò con De Laurentiis e faremo il punto della situazione. E’ normale che ci siano interessamenti di altre squadre per un tecnico che da quando è a Napoli ha fatto cose straordinarie” ecc.), sono, invece, molti gli scenari che si aprono sulle possibili dichiarazioni post-partita, che potrebbero variare a seconda del risultato.

Napoli-Inter termina con una vittoria degli azzurri: Mazzarri decide di rimandare ancora il discorso, nonostante il raggiungimento della Champion’s in maniera diretta. Gli azzurri potrebbero a quel punto ancora raggiungere matematicamente il secondo posto ed il tecnico toscano potrebbe invocare proprio questo argomento per posticipare il tutto alla fine del campionato

Napoli-Inter termina con una vittoria dei nerazzurri e l’Udinese batte il Chievo: la tensione a quel punto diventerebbe davvero tanta. Gli azzurri andrebbero a giocarsi negli ultimi 90 minuti della stagione il tutto per tutto a Torino contro la Juventus, la possibile squadra futura di Mazzarri, per conquistare quell’ormai celebre punto necessario. Facile immaginare le dichiarazioni del tecnico toscano: “Abbiamo ancora una finalissima davanti a noi. Penso solo alla Juventus (lapsus freudiano?)”.

Napoli-Inter termina in parità: gli azzurri sarebbero matematicamente terzi e non avrebbero più nulla da chiedere al campionato, rendendo superflua ed ininfluente la trasferta di Torino. In quel caso potrebbero aprirsi scenari imprevisti ed imprevedibili, con tutti i riflettori puntati su De Laurentiis e Mazzarri. Chi farebbe in quel caso la prima mossa e soprattutto: si andrebbe verso la definitiva rottura o verso la riconciliazione, vista l’euforia per il traguardo raggiunto?

Non resta che attendere le 22,40 di domenica sera…

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le dichiarazioni pre e post-partita di Mazzarri: scommettiamoci su…

NapoliToday è in caricamento