menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mattia, 14 anni: rinuncia a un provino nella Juventus per non tradire il Napoli

Il ragazzo è figlio di una coppia napoletana che da anni vive a Reggio Emilia. Proposta declinata: "Io quella maglia non la metto"

Ha rinunciato alla possibilità di fare un provino nella Juventus per non tradire il Napoli, la sua squadra del cuore. Questa è la storia di Mattia, 14 anni, figlio di una coppia napoletana che da anni vive a Reggio Emilia. La vicenda di Mattia sta catalizzando l'attenzione dei bagnanti della spiaggia di Santa Caterina, Catanzaro, e rimbalza sui social network.

Mattia frequenta da qualche anno una scuola calcio affiliata alla Juventus e lì, dopo averlo visto giocare, lo staff tecnico bianconero lo ha contattato proponendogli un provino a Torino e regalandogli la maglia della Juve. Una proposta che Mattia ha declinato perché - racconta in spiaggia - "io quella maglia non la metto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento