Infortunio Mario Rui, domani gli esami: potrebbe saltare due gare

Si sospetta uno stiramento per il terzino portoghese costretto a lasciare il campo dopo cinque minuti nella gara che il Napoli ha pareggiato a Firenze. A Zurigo dovrebbe esserci Ghoulam

Azzurri oggi in campo a Castel Volturno per intensificare gli allenamenti in vista della gare di giovedì contro lo Zurigo, valida per i sedicesimi di Europa League. Mario Rui non si è allenato per il problema muscolare riportato nei primi minuti della partita di ieri contro la Fiorentina. Il portoghese domani si sottoporrà ad esami specifici. 

Secondo le prime indiscrezioni dovrebbe trattarsi di uno stiramento: in questo caso Mario Rui dovrebbe saltare le prossime due partite, contro Zurigo e Torino (domenica 17 febbraio). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento