Mercoledì, 28 Luglio 2021
Notizie SSC Napoli

Hamsik, l'esperienza in Cina si fa difficile: "Con i miei compagni comunico a gesti"

Il calciatore slovacco ha per ora totalizzato sei presenze, un assist e nessun gol. Con il Bejing non è stato neanche convocato

Marek Hamsik col Dalian

L'avventura cinese di Marek Hamsik per ora non è brillante quanto molti, e il calciatore stesso, immaginavano dovesse essere. L'ex capitano del Napoli, rimpianto come mai nelle ultimissime settimane dal tifo azzurro, addirittura non è stato convocato per la sfida tra il suo club, il Dalian Yifang, e la capolista Bejing Guoan, match che ha visto i primi della classe vincere 4-1.

Il calciatore slovacco ha per ora totalizzato sei presenze, un assist e nessun gol. In un'intervista rilasciata a Cctv Marekiaro ha ammesso di non riuscire a comunicare con i compagni in nessun modo se non a gesti.

Saluto al San Paolo di Hamsik, spunta una data

"C'è una grande differenza tra il calcio europeo e quello cinese, io cercherò di adattarmi – ha aggiunto ancora il centrocampista – La serietà in campo e fuori è molto importante, mi impegnerò al massimo. Non sono soddisfatto delle mie prestazioni, cerco sempre di dare il meglio ma non mi sono mai trovato in una situazione così difficile. Tante volte vorrei comunicare meglio con i miei compagni ma a causa della lingua non posso, e cerco di farmi capire a gesti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hamsik, l'esperienza in Cina si fa difficile: "Con i miei compagni comunico a gesti"

NapoliToday è in caricamento