menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Maradona con la maglia di Koulibaly (foto Facebook Diego Maradona)

Maradona con la maglia di Koulibaly (foto Facebook Diego Maradona)

Maradona: "Sono napoletano e vicino a Koulibaly. Non dimentico i cori razzisti nei 7 anni in azzurro"

L'ex capitano del Napoli esprime solidarietà al difensore: "Anch'io ho subìto cori razzisti da alcune tifoserie"

"Ho giocato sette anni con il Napoli e anch'io ho subito cori razzisti da alcune tifoserie. Ricordo ancora gli striscioni che recitavano 'Benvenuti in Italia'. Mi sento ancora più napoletano e oggi voglio essere vicino a Kalidou Koulibaly". Così Diego Armando Maradona, in un post Facebook, si è stretto attorno al difensore del Napoli Kalidou Koulibaly dopo i fatti di Milano, immortalandosi con la sua maglia.

"Spero che questo episodio segni un punto di svolta, per eliminare una volta per tutte il razzismo dal calcio", ha concluso l'ex capitano azzurro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Salute

Al Policlinico Federico II visite ed esami gratuiti per le donne

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento