De Laurentiis: "Maradona è stato un handicap per il Napoli"

"Hanno vinto solo due scudetti nel passato ma solo perché hanno avuto il grande e gravissimo handicap di aver avuto il più grosso giocatore mai esistito al mondo"

De Laurentiis è tornato a parlare prima della sfida di Coppa Italia contro la Lazio, in un’intervista al sito della Red Bull, nel documentario girato in città da Hubertus Jagd.

“Il problema di Napoli, città meravigliosa e unica al mondo, è non aver mai vinto nel passato. Hanno vinto solo due scudetti nel passato ma solo perché hanno avuto il grande e gravissimo handicap di aver avuto il più grosso giocatore mai esistito al mondo, Maradona. Invece di un plus è stato un minus, perché è come quando hai la donna più bella del mondo e divorzia da te, ma chi ti può accontentare o cosa puoi trovare intorno? Noi abbiamo lavorato molto bene perché dopo Maradona qui a Napoli abbiamo sfornato dei giocatori importanti da Lavezzi a Cavani e Higuain e ora ne abbiamo ancora tanti molto forti in rosa come Mertens e Insigne”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: sospetto caso di Coronavirus

  • L'Amica Geniale 2, le anticipazioni sugli episodi 3 e 4

  • Muore dopo il parto: indaga la Procura

  • Arriva la sciabolata polare sull'Italia, anche a Napoli temperature giù

Torna su
NapoliToday è in caricamento