rotate-mobile
Notizie SSC Napoli

L'osservatore azzurro Mantovani illustra come costruire un florido settore giovanile

Il talent scout strappato da De Laurentiis al Brescia svela i suoi programmi

 Il nuovo osservatore del Napoli Leonardo Mantovani (nella foto), ex responsabile del settore giovanile del Brescia, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Ilsussidiario.net. Ecco quanto evidenziato da Napoli Today: "Le società più lungimiranti si sono mosse da tempo, scegliendo di avere un direttore sportivo specifico per il settore giovanile. Queste squadre si stanno organizzando per avere uno staff di persone capaci. Non bastano semplici allenatori, ma servono quelli bravi a crescere i ragazzi. Quando i ragazzi passano dagli Allievi nazionali a giocare in Primavera si ritrovano di colpo a sfidare giocatori più grandi e magari qualche volta trovano sul campo elementi della prima squadra che devono recuperare dagli infortuni. L’allenatore deve, quindi, essere in grado di dare qualcosa in più. Il mondo è pieno di ragazzi che giocano bene a pallone, la differenza è essere un calciatore. A livello giovanile si provano emozioni inimmaginabili. Questa è una ricchezza che non va certamente persa. Purtroppo il problema si pone per noi società che molte volte abbiamo le mani legate (per le regole imposte sugli extracomunitari dalla Federazione, n.d.r.). Non si può ridurre la questione al numero di stranieri, anche perché quelli che in questi anni hanno saputo crescere più giocatori italiani sono gli stessi che hanno un Direttore sportivo capace di lavorare a 360°. Sono necessari, questo sì, allenatori giusti, strutture ad hoc e uno staff in grado di lavorare bene fuori dal campo. Non bisogna, infatti, dimenticare che siamo in presenza di ragazzi che di fatto svolgono, senza esserlo, una vita da professionisti: al mattino vanno a scuola, possono accusare problematiche legate all’età, non hanno un contratto e altro ancora. A quell’età l’aspetto dell’assistenza fuori dal campo diventa fondamentale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'osservatore azzurro Mantovani illustra come costruire un florido settore giovanile

NapoliToday è in caricamento