Primo allenamento degli azzurri di ritorno a Castel Volturno: trauma contusivo per Malcuit

Il franco-marocchino ha concluso anzitempo la sua sessione. Gli azzurri si preparano per l'amichevole di venerdì col Pescara

Il Napoli si è ritrovato oggi al Training Center di Castel Volturno per il suo primo giorno post ritiro di Castel di Sangro. Nell'occasione, Malcuit ha lasciato in anticipo la seduta di allenamento per un trauma contusivo ad una gamba.

Gli azzurri hanno proseguito tra le mura amiche la preparazione. Venerdì affronteranno in amichevole il Pescara al San Paolo mentre l'esordio in campionato è fissato per il 20 settembre a Parma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La seduta ha avuto inizio con torelli e allenamento aerobico. Successivamente esercizi di "passing drill" e lavoro finalizzato al possesso palla e poi partitina a campo ridotto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Polmonite bilaterale senza patologie pregresse a 32 anni: "Ho visto il mio amore avere fame di ossigeno"

  • Tragedia della strada in via Arenaccia, c'è una vittima

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento