Napoli, ufficiale Llorente. Aspettando eventuali botti di fine mercato

Il club azzurro ufficializza l'ingaggio dell'esperto centravanti svincolato. Sarebbe stato utile già a Torino. "Ci saranno grandi momenti insieme", dichiara l'attaccante

Il Napoli ha ufficializzato l'acquisto di Fernando Llorente. Il centravanti spagnolo, svincolato, aveva svolto con successo le visite mediche nella giornata di sabato, prima della gara tra Juve e Napoli. Trentaquattro anni (trentacinque a febbraio), Llorente è reduce da un biennio vissuto al Tottenham dove ha compensato la pochezza realizzativa in campionato con alcune reti decisive in Champions League. Il Napoli spera, in questo modo, di affiancare a Milik un'alternativa di peso ed esperienza. Che sarebbe stata già molto utile a Torino contro la Juve. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono molto felice di iniziare questa nuova avventura con il Napoli. Sicuramente ci aspettano grandi momenti da vivere insieme, e farò del mio meglio per raggiungere tanti obiettivi importanti. Ringrazio tutti i tifosi di questa grande squadra per l'affetto che mi hanno dimostrato. Grazie": queste le prime parole di Llorente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento