Notizie SSC Napoli

Lecce-Napoli 0-2 | Gli azzurri, corsari in Puglia, tornano a sognare il terzo posto

Complice le sconfitte di Lazio e Udinese, gli uomini di Mazzarri si riportano a - 1 dal terzo posto, dopo aver espugnato il "Via del Mare" con un gol per tempo di Hamsik e Cavani

Un momento della partita

Si riaccendono le speranze ed i sogni di terzo posto per il Napoli. Gli azzurri espugnano Lecce per 2-0, grazie alle reti di due dei tre tenori, Hamsik e Cavani, e ringraziano l'ex Beppe Mascara, che con uno splendido gol su calcio di punizione, regala la vittoria al Novara sulla Lazio. I capitolini hanno ora un solo punto di vantaggio sul Cannavaro e compagni, che guadagnano tre lunghezze anche su Udinese e Roma, la prossima avversaria dei partenopei sabato sera all'Olimpico. Per la trasferta capitolina, poi, Mazzarri dovrebbe contare anche sul rientro del Pocho Lavezzi, oltre che di Pandev, mentre Luis Enrique dovrà fare a meno di De Rossi, Osvaldo e Lamela, tutti squalificati.

IL MATCH - Il Napoli parte subito alla grande e già al 5' si porta in vantaggio: calcio di punizione di Inler e Hamsik appena fuori dall'area si cordina splendidamente e colpisce di prima intenzione, battendo Benassi. La rete di Marekiaro dà fiducia agli azzurri che sembrano controllare la gara, prima di sfiorare il raddoppio con Maggio. L'unica distrazione, però, rischia di costare caro, ma Muriel calcia debolmente su De Sanctis a metà tempo. In chiusura di prima frazione ci prova Dzemaili, ma Benassi è attento e sventa la minaccia. La ripresa si apre nel migliore dei modi e al 51' Cavani, ben lanciato da capitan Cannavaro, s'invola in area e sigla la rete del 2-0 che chiude la partita. Velleitari sono, infatti, i tentativi del Lecce di pervenire al pareggio. Da segnalare un infortunio a Campagnaro, sostituito da Fernandez, e l'ingresso di Vargas nel finale al posto di Hamsik.


LECCE-NAPOLI 0-2

Lecce (3-5-2): Benassi, Oddo, Esposito, Tomovic, Cuadrado, Delvecchio, Giacomazzi (26' st Bojinov), Blasi, Brivio (27' pt Di Matteo), Di Michele, Muriel (12' st Corvia). A disp. Petrachi, Carrozzieri, Obodo, Bertolacci. All. Cosmi

Napoli (3-5-1-1): De Sanctis, Campagnaro (17' st Fernandez), Cannavaro, Aronica, Maggio, Gargano, Inler, Dzemaili, Zuniga, Hamsik (25' st Vargas), Cavani (40' st Dossena). A disp. Colombo, Fideleff, Britos, Ammendola. All. Mazzarri

Arbitro: Tagliavento di Terni

Marcatori: 5' pt Hamsik, 6' st Cavani

Note: ammoniti Cuadrado, Cannavaro, Delvecchio, Fernandez, Blasi, Dzemaili.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecce-Napoli 0-2 | Gli azzurri, corsari in Puglia, tornano a sognare il terzo posto

NapoliToday è in caricamento