rotate-mobile
Notizie SSC Napoli

Le pagelle di Napoli-Chievo

Si salvano Lavezzi e pochi altri. Disastrosa la difesa

Ecco le pagelle di Napoli-Chievo:

De Sanctis 5,5 : ha qualche indecisione di troppo anche lui, ma con quella confusione davanti a lui sarebbe impossibile non averle

Grava 5 : ci mette l'anima, ma partecipa anche lui alla serata di bambola del reparto arretrato azzurro

Cannavaro 4 : nonostante il gol incappa in una serata a dir poco storta, combinandone di tutti i colori

Campagnaro 4 : non la prende praticamente mai e sbaglia anche appoggi elementari

Maggio 5 : è in condizioni fisiche al limite del precario, un paio di turni di riposo gli gioverebbero

Pazienza 6 : gioca molto bene nel primo tempo, cala come spesso gli accade nella ripresa, ma è l'unico a non perdere la bussola

Gargano 5,5 : perde numerosi palloni, nonostante la buona volontà. Mazzarri lo toglie per farlo rifiatare

Dossena 6 : come sempre ottimo nel primo tempo, molto meno nella ripresa

Hamsik 5 : raramente trova la giocata, nella ripresa scompare quasi dal campo

Lavezzi 6,5 : è l'unico che ha birra nelle gambe, prova a far qualcosa da solo, ma l'arbitro Giannoccaro glielo impedisce puntualmente, permettendo per tutto il match una caccia all'uomo indisturbata su di lui

Cavani 6 : nel primo tempo in un paio di occasioni sventa addirittura pericoli nell'area azzurra. Corre in lungo e in largo per tutti il campo, ma nel secondo tempo non gli arrivano più palloni giocabili

Sosa 5 : speriamo sia solo una brutta copia di quello che è stato presentato come un colpo di mercato. Per il momento cammina in campo

Dumitru 6: una delle poche note positive della serata, entra con personalità in un momento davvero delicato per la squadra

Mazzarri 4,5 : la sua ostinazione nel mantenere sempre e comunque la difesa a tre, anche in casa sotto di due gol, rischia di costare caro al Napoli. Ma pensare di cambiare modulo è così impossibile?

Giannoccaro 4 : scarso ed impreparato per arbitrare in Serie A. Nega un rigore nettissimo a Lavezzi e permette ai veronesi di commettere sistematicamente fallo sui calciatori azzurri, senza mai sanzionarli con una punizione contro.

 

LE DICHIARAZIONI DEI GIOCATORI

DE LAURENTIIS LASCIA IL SAN PAOLO AL 3° GOL DEL CHIEVO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le pagelle di Napoli-Chievo

NapoliToday è in caricamento