menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavezzi, distrutto, non si è allenato questa mattina

Il Pocho è ancora fortemente scosso per gli errori di ieri sera

Difficilmente dimenticherà la notte del Madrigal Ezequiel Lavezzi. Ieri sera ha pianto a lungo negli spogliatoi e a nulla è valso il conforto dei compagni. Il Pocho pensa, con ogni probabilità, ancora a quei due errori sottoporta e si sente in qualche modo responsabile dell'eliminazione della squadra. Stamani l'argentino si è regolarmente presentato a Castelvolturno per la ripresa degli allenamenti, ancora visibilmente scosso e scuro in volto, e secondo quanto riferisce Sky Sport 24, dopo il colloquio negli spogliatoi con Mazzarri ed i compagni, non ha poi preso parte all'allenamento defatigante. Possibile che la società, vista la squalifica che impedirà all'attaccante argentino di scendere in campo prima di due settimane, abbia voluto risparmiare Lavezzi, vista anche la delicata situazione psicologica in cui si trova in queste ore il giocatore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento