rotate-mobile
Notizie SSC Napoli

Mette la maglia della Juve mentre va a rubare: fermato

Il fatto è accaduto ad Ancona. La maglia bianconera ha attirato l'attenzione della Polizia che ha fermato un 32enne con precedenti per furto, provvisto di martelletto frangi-cristalli

Si era messo la maglia della Juventus per andare a rubare sulle auto in sosta. La divisa zebrata ha richiamato alcuni agenti di Polizia, che hanno deciso di controllare quel giovane con aria furtiva che sgusciava tra le vetture. E' successo ad Ancona, come si legge su IlGazzettino.it.

Il giovane con la maglia bianconera, fermato poco dopo l'una dell'altra notte, era un 32enne con precedenti specifici per furto. In tasca aveva un martelletto frangi-cristalli, tipo quello per rompere i vetri dei bus in caso di incidenti, arnese di cui il giovane non ha saputo giustficare il possesso.

Visto che non erano stati commessi reati, il ragazzo in maglia juventina non è stato denunciato, ma il martelletto è stato comunque sequestrato.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mette la maglia della Juve mentre va a rubare: fermato

NapoliToday è in caricamento