rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Notizie SSC Napoli

Giuntoli: "Da De Laurentiis offerta irrinunciabile a Koulibaly: 6 milioni netti all'anno più un futuro da dirigente"

Il direttore sportivo azzurro ha parlato in conferenza stampa a Dimaro per fare chiarezza su tutte le voci di mercato

Il ds del Napoli Cristiano Giuntoli ha parlato in conferenza stampa insieme a Luciano Spalletti, facendo il punto sulle tante voci di mercato.

Si parte da Kalidou Koulibaly. Il dirigente azzurro svela i dettagli dell'offerta per il difensore senegalese: "Non è arrivata alcuna offerta ufficiale di club per Kalidou, che però va in scadenza. Non nego che lui per noi rappresenta tanto. Stiamo parlando tutti i giorni con lui. Il presidente gli ha fatto un’offerta irrinunciabile, 6 milioni netti per 5 anni, senza bonus o altro, più un futuro da dirigente nel club. E’ un ragazzo che si è meritato questa proposta incredibile del presidente. Kalidou ha preso un po’ di tempo, ha detto che ci deve pensare, si sta guardando un po’ intorno. Koulibaly per noi è incedibile, non c’è stato bisogno di dire no alla Juventus". 

Giuntoli ha rivelato anche la proposta fatta da De Laurentiis a Mertens: "Con Dries la sta gestendo direttamente il presidente, che gli ha fatto una proposta importante. Gli ha offerto 2.5 milioni netti, proposta che non è stata accettata".

Fabian Ruiz

"Con Fabian c’è un rapporto straordinario. Stiamo parlando anche con la sua agenzia, noi vogliamo tenerlo. Lui si sta guardando intorno, noi vorremmo tenerlo. Stiamo valutando se arriverà qualcosa, o altrimenti siamo pronti ad un’offerta importante per tenerlo con noi". 

Dybala

"Non ne abbiamo mai parlato, lo riteniamo fuori portata e onestamente non ci abbiamo mai pensato".

Meret e Ospina

"Meret rimane volentieri con noi. Abbiamo trovato un accordo con la sua agenzia e con lui, che stiamo formalizzando. Ospina? Noi volevamo tenerlo, gli abbiamo fatto una corte spietata. Lui ha fatto una scelta più economica che tecnica. Per il portiere stiamo aspettando qualche occasione, per affiancare un altro elemento ad Alex. Sirigu? Può essere un'occasione tra tante altre".

Deulofeu

"Facciamo tante telefonate, ma sostanzialmente non c’è stato niente di concreto". 

Osimhen

"Sono arrivate tante telefonate di interessamento, ma offerte vere e proprie no. Ma le offerte dovrebbero essere molto molto importanti".  

Politano

"Sono tutti riconfermati. Se c’è qualcuno che non è contento, vediamo che offerte portano. Per lui non sono arrivate offerte ufficiali".

"Vogliamo riconfermare tutti"

"Vorrei togliere l’alone di negatività che c’è attorno al Napoli. Veniamo da una stagione di grande valore, siamo tornati in Champions. E siamo convinti che faremo una stagione di livello anche quest’anno. Abbiamo una rosa di grande livello, chi vuole andar via deve portare offerte a breve. Il campionato inizia prima quest’anno. Noi siamo innamorati dei nostri calciatori e vogliamo tenerli tutti. Per noi sono tutti incedibili. Abbiamo la volontà di confermare tutti quelli che sono sotto contratto. Stiamo cercando di prendere un quarto centrale al posto di Tuanzebe ed affiancare un portiere a Meret. Per il resto siamo abbastanza completi. Dopo poi vediamo cosa succede nel corso del mercato", ha concluso Giuntoli. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giuntoli: "Da De Laurentiis offerta irrinunciabile a Koulibaly: 6 milioni netti all'anno più un futuro da dirigente"

NapoliToday è in caricamento