CALCIOMERCATO NAPOLI - Nuova operazione stile Inglese con il Chievo?

Gli azzurri guardano al futuro e potrebbero concludere alcune operazioni in prospettiva nel mese di gennaio

Il Napoli guarda al mercato per il presente ma anche per il futuro. Il club partenopeo, infatti, starebbe pensando ad un'altra operazione con il Chievo in stile Inglese.

Secondo quanto riferito dal giornalista Gianluca Di Marzio a Sky Sport, gli azzurri potrebbero acquistare nelle prossime settimane dal club veneto il cartellino di Sofian Kiyine, il 21enne esterno di centrocampo marocchino, che resterebbe in prestito alla corte di Di Carlo fino a giugno.

Il club partenopeo nel frattempo è sempre forte sul centrocampista del Boca Almendra. Nel caso in cui l'operazione dovesse concludersi positivamente, non è da escludere una cessione a titolo temporaneo per 6 mesi all'Empoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento