Katia Ancelotti sul papà: "Colpo di fulmine con Napoli, è possibile sia un lungo amore"

"Papà aveva bisogno di questa sfida", spiega la figlia del tecnico azzurro. "Dopo la partita col Milan lo vidi con le lacrime agli occhi"

Un colpo di fulmine, "come quando ti innamori". È così che Katia Ancelotti, intervistata da Radio Kiss Kiss, descrive il rapporto che si è instaurato tra suo padre Carlo e Napoli.

"Speri che duri per sempre, a volte non basta l'amore - prosegue la figlia dell'allenatore del Napoli - ma se non mancheranno pilastri come rispetto e volontà da entrambe le parti, credo che ci sarà un rapporto molto duraturo". Del resto "lui e De Laurentiis amano la vita e amano vincere, iI presupposti per rimanere a lungo ci sono tutti".

La figlia del tecnico ha sottolineato che "quando sei abituato a vincere, vuoi vincere. Non so se quest'anno, la Juve è stata strepitosa in campionato, ma noi siamo secondi e dobbiamo mantenere questa posizione. Credo che il Napoli abbia bisogno di un po' di tempo, soprattutto dopo il cambio da Sarri a mio padre, si è passati da una realtà ad un'altra, diverse tra loro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per Carlo Ancelotti, secondo Katia, "Napoli è una sfida diversa, una bellissima piazza con un entusiasmo unico in Italia e paragonabile a poche al mondo, e si tratta di una squadra che non vince da anni, oggettivamente. Una squadra che è arrivata sempre ad un passo dalla vittoria e non ce l'ha fatta. Vincere non è semplice e anche papà dice che è stato spesso fortunato". "Ma penso - conclude - che lui avesse bisogno di questo adesso. Ricordo che alla prima gara col Milan, dopo la vittoria si emozionò, lo vidi con le lacrime agli occhi. Era rimasto colpito dalla sua squadra e dall'atmosfera del San Paolo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento