rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Notizie SSC Napoli

Sentenza Juve-Napoli, Moggi: "Così si autorizzano le squadre a trovare scuse per non giocare"

Secondo l'ex direttore della Juve e del Napoli la sentenza del Collegio "autorizza le squadre a trovare escamotage per non giocare le partite"

"Io non avrei taciuto, con questa sentenza si autorizzano le squadre a trovare escamotage per non giocare le partite". Lo dice l'ex direttore generale della Juventus Luciano Moggi in merito alla sentenza del Collegio di Garanzia che ha tolto il punto di penalizzazione al Napoli e la sconfitta a tavolino per 3-0 contro la Juventus per il match non disputato all'Allianz Stadium lo scorso 4 ottobre. "A me non sarebbe andato bene e probabilmente è per questo motivo che sono stato fatto fuori, perché dicevo cose che nessuno voleva sentirsi dire", aggiunge Moggi a Radio Bianconera. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sentenza Juve-Napoli, Moggi: "Così si autorizzano le squadre a trovare scuse per non giocare"

NapoliToday è in caricamento