Domenica, 26 Settembre 2021
Notizie SSC Napoli

Juve-Napoli, Ancelotti: "Test indicativo per le nostre ambizioni. Milik non ci sarà"

Il tecnico azzurro ha parlato in conferenza stampa alla vigilia dell'attesissimo match contro i bianconeri

"Quello di domani sarà un test indicativo per le nostre ambizioni. Vogliamo essere competiti contro una squadra che è favorita per la vittoria finale. Le sensazioni sono buone. Stiamo lavorando bene, sono soddisfatto e vedremo se il campo conforterà le nostre aspettative. Nella gara di domani occorre fare una partita completa. Difficilmente sarà un singolo giocatore a decidere il match. Voglio vedere un Napoli che gioca con grande personalità e con equilibrio tra la fase difensiva ed offensiva". Così Carlo Ancelotti ha giocato d'anticipo Juventus-Napoli nel corso della abituale conferenza stampa di vigilia a Castel Volturno.

Sarri

La presenza di Sarri sulla panchina bianconera è ancora in dubbio: "Sarà un piacere incontrarlo. Spero stia bene. Nel caso fosse sconsigliata la sua presenza in panchina, sicuramente sarà per la prossima occasione".

ANCELOTTI-SARRI, PRIMA SFIDA IN SERIE A: LE CARRIERE A CONFRONTO

Arbitri

Il tecnico azzurro ha risposto anche ad alcune domande sulle polemiche arbitrali degli ultimi giorni e sulla designazione di Orsato: "Ci sono tanti arbitri molto bravi. È stato designato Orsato, un arbitro con grande esperienza a livello internazionale. I rigori di Firenze? Non c'erano nè quello concesso alla Fiorentina per fallo di Zielinski, così come non c'era quello su Mertens".

JUVE-NAPOLI, SI SCOMMETTE SUL VAR

Le scelte di formazione

Per la sfida di Torino Ancelotti dovrà rinunciare ancora una volta a Milik, ma avrà a disposizione il neo acquisto Lozano: "Non sarà tra i convocati. Non sta ancora bene e speriamo di recuperarlo al meglio durante la sosta. Lozano sta bene fisicamente, si sta ambientando e sta subito assimilando gli schemi. Potrebbe anche giocare, poi vedremo. Certamente queste non sono sfide che si giocano solo con i titolari, ma possono essere decisivi anche gli uomini che entreranno a partita in corso. Maksimovic a destra? Può essere un'opzione".

JUVE-NAPOLI, LE PROBABILI FORMAZIONI

Calciomercato

L'allenatore ha risposto anche ad alcune domande di mercato: "Ho detto che a fine agosto saremmo stati tutti contenti per il mercato? Io sono molto contento. Agosto non è finito del tutto però, quindi magari spero di essere contentissimo! Se arriva Llorente sono contento. E' un giocatore che ha caratteristiche diverse dai nostri attaccanti e può aumentare il livello qualitativo del reparto. Rimpianto per Icardi? Nessuno. La società ha fatto un lavoro straordinario. Il mercato in uscita è stato faticoso così come quello in entrata. Qualcuno ha chiesto di partire per giocare con maggiore continuità. La rosa è questa e con questi giocatori lotteremo in tutte le competizioni". 

JUVE-NAPOLI, I CONVOCATI: OUT MILIK, C'E' LOZANO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juve-Napoli, Ancelotti: "Test indicativo per le nostre ambizioni. Milik non ci sarà"

NapoliToday è in caricamento