menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Juliano: "Per Lavezzi non era facile rientrare in quel modo dopo tre settimane di stop"

L'ex capitano azzurro spiega il perchè del primo tempo sottotono del fantasista argentino

L'ex capitano del Napoli Antonio Juliano ha parlato a Number Two, in onda su Telenapoli Canale 34. Ecco quanto evidenzia Napoli Today: "Lavezzi è un calciatore indispensabile per questo Napoli, lo sanno tutti. Per uno con le sue caratteristiche non era facile riprendere subito il ritmo dopo tre settimane di stop. Anche per questo il suo primo tempo, e di conseguenza anche quello di tutta la squadra, è stato sottotono. Nel secondo tempo, invece, è venuto fuori e ha trascinato la squadra alla vittoria".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Attualità

La Fontana del Tritone torna a vivere dopo sei anni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tragedia al passaggio al livello: muore travolto da un treno

  • Cronaca

    Riapertura scuola, le linee rafforzate per domani da Anm

  • Cronaca

    Morte poliziotto Giovanni Vivenzio, il cordoglio dello Stato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento