Carlo Alvino: "James Rodriguez ha già detto sì al Napoli. Si susseguono i contatti"

Il direttore di Tv Luna sulla trattativa per il fantasista colombiano di proprietà del Real Madrid

Alvino

Il nome di James Rodriguez è uno di quelli che accende maggiormente la fantasia dei tifosi del Napoli. Gli azzurri continuano a seguire con grande interesse l'evoluzione della situazione del colombiano, rientrato al Real Madrid dopo il prestito biennale al Bayern Monaco.

Carlo Alvino, via Twitter, ha fornito gli ultimi aggiornamenti sulla possibile trattativa per portare il fantasista all'ombra del Vesuvio: "James Rodriguez è un reale obiettivo del Napoli. Si susseguono i contatti. L’ingaggio, allungato, rientra nei parametri. Il calciatore ha già detto sì, anche all’eventuale prestito. Al momento, secondo me, strada percorribile".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento