MARCA - "James Rodriguez molto vicino all'Atletico Madrid"

Secondo il quotidiano spagnolo non ci sarebbero più dubbi: il giocatore ha scelto il club biancorosso

Rodriguez (foto Ansa)

Una clamorosa nuova indiscrezione di mercato arriva dalla Spagna su James Rodriguez. Secondo il noto quotidiano sportivo iberico "Marca", infatti, il fantasista colombiano sarebbe vicinissimo al trasferimento all'Atletico Madrid.

"James Rodriguez è la bomba che prepara l'Atletico. Il giocatore è vicino a trasferirsi in biancorosso. La sua volontà è quella di giocare al Wanda Metropolitano. Secondo fonti vicine all'operazione 'sarebbe prossima a concretizzarsi'. E' stato il calciatore a frenare l'interesse del Napoli per la sua volontà decisa di giocare nell'Atletico e di restare a vivere a Madrid", si legge su Marca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • Coronavirus, torna l'obbligo di mascherina all'aperto a Castellammare

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

  • Focolaio Covid alla Sonrisa, intubato un cantante del Castello delle Cerimonie

  • La tragedia di Maya: travolta e uccisa a 15 anni su piazza Carlo III

  • Tony Colombo si esibisce a Torre del Greco: centinaia di persone si scatenano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento