Protocollo Covid-19, ispettori della Figc anche a Castel Volturno

Visitate anche le sedi di Lazio e Fiorentina

Gli ispettori del pool di investigatori creato dalla Figc per vigilare sul rispetto del protocollo da parte dei club di Serie A ha effettuato una prima visita ai centri sportivi di diverse squadre di Serie A. Tra queste, secondo Adnkronos, ci sarebbe anche il Napoli.

Ispettori anche al centro sportivo della Lazio a Formello, a quanto apprende l'Adnkronos. Il club era finito sotto i riflettori per le presunte partitelle tre contro tre disputate in settimana e finite sul Corriere della Sera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli ispettori del pool speciale della Procura federale oltre che a far visita alla Lazio a Formello, sono andati anche a verificare l'applicazione del protocollo nella sede del Napoli a Castel Volturno e in quella della Fiorentina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Polmonite bilaterale senza patologie pregresse a 32 anni: "Ho visto il mio amore avere fame di ossigeno"

  • Tragedia della strada in via Arenaccia, c'è una vittima

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento