Inter-Napoli di Coppa Italia: vietata la trasferta ai tifosi azzurri

I supporter del Napoli non potranno assistere alla partita al San Siro dopo gli scontri della scorsa stagione

Troppo pericolosa la trasferta dei tifosi del Napoli a Milano per la semifinale di Coppa Italia, Inter-Napoli del prossimo 12 febbraio. L'Osservatorio sulle manifestazioni sportive del Viminale ha bloccato la vendita dei biglietti per il settore ospiti dello stadio San Siro. I tifosi del Napoli non potranno assistere alla partita, visto il precedente dello scorso anno quando il 26 dicembre 2018 perse la vita, nel corso di alcuni scontri nei pressi dello stadio, il tifoso del Varese, Davide Belardinelli.

Secondo l'Osservatorio la partita è “connotata da alti profili di rischio, rinviate alle valutazioni del Comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive ai fini dell’individuazione di misure di rigore. Contestualmente, si dà mandato alla Lega competente di interessare la società organizzatrice di non avviare la vendita dei tagliandi per tutti i settori”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento