rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Notizie SSC Napoli

Inter-Napoli, Spalletti: "Abbiamo giocato meno bene del solito. La palla è girata un po' lenta"

Il tecnico azzurro ha commentato la sconfitta di San Siro al termine del match

"Loro hanno fatto come fanno sempre, cercavano di venire addosso a Lobotka e lì dovevamo essere più bravi a trovare passaggi sulla trequarti. Non siamo riusciti a farla girare con la stessa qualità di sempre. La palla è girata sempre un po' lenta, coi loro centrocampisti che riuscivano sempre a rimontare i nostri terzini. Dobbiamo fare di più per cercare di ricavare spazi dietro i loro giocatori. Se la fai girare lentamente, non riesci a infilarti dentro e creare disordine. Loro sono sempre lì con cinque giocatori sulla linea dell'area di rigore, poi diventa un uno contro uno. Dovevamo farla girare con più qualità, abbiamo giocato meno bene del solito. Qualche volta gliel'abbiamo randellata addosso, ma giocatori come Acerbi è forte sui lanci, anche dal punto di vista fisico. Bisogna fare tutto più velocemente e con più qualità, altrimenti con una squadra così organizzata ci vuole contrasto e forza. Che non è la nostra caratteristica". Così Luciano Spalletti, ai microfoni di Dazn, ha analizzato la sconfitta contro l'Inter.

Il tecnico del Napoli ha poi risposto ad una domanda sul come gestire la prima sconfitta in campionato: "Si gestice bene. Ci si allena meglio di come abbiamo fatto, e questo dipende sorpattutto da me, visto il risultato di stasera. Dobbiamo trovare la nostra qulaità migliore".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inter-Napoli, Spalletti: "Abbiamo giocato meno bene del solito. La palla è girata un po' lenta"

NapoliToday è in caricamento