rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Notizie SSC Napoli

"Aprire il Maradona per permettere ai tifosi di vedere insieme Inter-Lazio": la richiesta del consigliere comunale di Napoli

"Ho chiesto ufficialmente al sindaco Manfredi di farsi portavoce delle tante richieste che mi stanno giungendo", rende noto il consigliere comunale Luigi Musto

Aprire lo stadio Maradona domenica prossima, 30 aprile, per consentire ai tifosi del Napoli di guardare insieme Inter-Lazio, gara che potrebbe assegnare lo scudetto agli azzurri in caso di vittoria degli uomini di Spalletti nel match di sabato contro la Salernitana e di mancato successo a San Siro dei capitolini. Questa la richiesta ufficiale presentata al sindaco Manfredi dal consigliere comunale di Napoli Luigi Musto. 

"L'accoglienza riservata agli azzurri a Capodichino dopo la splendida vittoria a Torino è solo il preludio alla grande festa che ci sarà. Ci auguriamo da tifosi innanzitutto, forse già domenica prossima se il Napoli dovesse battere la Salernitana nella sfida di sabato 29 aprile. È per questo che stamane ho chiesto ufficialmente al sindaco Manfredi di farsi portavoce delle tante richieste che mi stanno giungendo, dai giovani soprattutto. Sarebbe un bellissimo gesto verso la tifoseria aprire lo stadio Maradona domenica 30 aprile e permettere di vivere la partita del Meazza tra Inter e Lazio, che potrebbe 'consegnarci' indirettamente lo scudetto, tutti insieme", spiega in una nota Musto.

"Una prima giornata di festa magari con la presenza dei calciatori che potrebbero gioire con il popolo napoletano fin da subito. La 'meraviglia' a cui hanno assistito stanotte increduli, sta dando loro il metro di ciò che dovranno vivere, circondati dall'affetto della gente e questa potrebbe essere una buona 'prima occasione'", ha concluso il consigliere comunale partenopeo. 

Ferrante (ass. sport Comune di Napoli): "Stiamo lavorando su altri fronti per organizzare la festa"

"La richiesta è arrivata questa mattina al sindaco, che è competente a decidere in merito. Non credo se ne sia ancora parlato effettivamente. Non so ancora dire che risposta potrà esserci a questa richiesta. Mancano pochissimi giorni, la situazione è molto particolare, per organizzare qualcosa che è competenza anche della società, poichè lo stadio, il giorno prima e il giorno dopo le partite, è in consegna alla Società Sportiva Calcio Napoli e non può essere utilizzato dal Comune. Ci dovrebbero, quindi, essere delle fitte interlocuzioni tra il sindaco e la società. Credo che un tavolo di lavoro non possa aprirsi prima di mercoledì. Stiamo sicuramente lavorando su altri fronti per organizzare quella che è una festa che speriamo possa davvero arrivare quanto prima". Così l'assessora comunale allo sport Emanuela Ferrante si è espressa ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. 

Quando può arrivare la conquista aritmetica del titolo

Dopo il successo di Torino, il Napoli è ormai ad un passo dallo scudetto. L'aritmetica potrebbe arrivare già domenica a ora di pranzo, nel caso in cui sabato gli azzurri battessero la Salernitana e la Lazio non dovesse vincere in casa dell'Inter nel 'lunch match' della 32esima giornata.

Nel caso in cui non dovesse verificarsi questa combinazione di risultati, la chance di festeggiare si ripresenterebbe appena due giorni dopo, martedì 2 maggio, quando gli uomini di Spalletti saranno di scena a Udine per l'anticipo del turno infrasettimanale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Aprire il Maradona per permettere ai tifosi di vedere insieme Inter-Lazio": la richiesta del consigliere comunale di Napoli

NapoliToday è in caricamento