Insigne e Meret nell'ospedale pediatrico Bambino Gesù

I due calciatori del Napoli, aggregati alla Nazionale Italiana, hanno fatto visita ad alcuni piccoli pazienti. Uno di loro, tifoso del Napoli, voleva Koulibaly

(foto Ospedale Pediatrico Bambino Gesù)

Una delegazione di calciatori della Nazionale Italiana ha fatto visita ieri ad alcuni piccoli pazienti dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma. Fra i calciatori c'erano Bonucci, Spinazzola, Barella, i napoletani Meret e Insigne, poi il Commissario Tecnico Roberto Mancini. Simpatico siparietto per Meret e Insigne, che hanno fatto visita a un piccolo tifoso del Napoli che avrebbe, però, voluto vedere Kalidou Koulibaly. Ovviamente il piccolo è stato molto felice di 'accontentarsi' di Meret e Insigne. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 IMG_20191012_132829-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • Coronavirus, torna l'obbligo di mascherina all'aperto a Castellammare

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

  • La tragedia di Maya: travolta e uccisa a 15 anni su piazza Carlo III

  • Tony Colombo si esibisce a Torre del Greco: centinaia di persone si scatenano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento