L'ex bianconero: "Vedrei benissimo Insigne alla Juventus"

L'ex centrocampista del club piemontese Domenico Marocchino vorrebbe l'attaccante del Napoli alla corte di Allegri

Insigne (foto Ansa)

"Vedrei benissimo Lorenzo Insigne alla Juventus. E' lui l'uomo che manca ai bianconeri". A dirlo, nel corso dell'ultima puntata della Domenica Sportiva, in onda su Rai 2, è stato l'ex centrocampista di Juventus, Atalanta, Sampdoria e Bologna Domenico Marocchino, due volte Campione d'Italia con i piemontesi.

"Insigne farebbe molto comodo alla Juve. La rosa bianconera difetta di un calciatore con le sue caratteristiche, il cosiddetto giocatore 'saponetta', che scivola tra le linee velocemente e salta l'uomo, creando superiorità. Dybala quest'anno non è riuscito a dare questo tipo di contributo alla squadra", ha spiegato Marocchino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

  • Elezioni Regionali Campania 2020: il fac-simile della scheda elettorale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento