Sarri-De Laurentiis, l'incontro: il patron pronto ad accontentare l'allenatore azzurro

Secondo quanto è filtrato, Sarri ha rassicurato il presidente di non essere in contatto con altre società per la prossima stagione. L'incontro, forse una telefonata, è avvenuta martedì

Aurelio De Laurentiis e Maurizio Sarri

A quanto pare la trattativa per il nuovo contratto di Maurizio Sarri è in piedi per davvero. Secondo quanto riportato da diverse fonti, l'allenatore ed il presidente Aurelio De Laurentiis hanno avuto un contatto nella notte tra martedì e mercoledì scorso.

Il patron era a Napoli, all'Hotel Vesuvio, mentre l'allenatore a Varcaturo con il suo agente Alessandro Pellegrini: possibile i due si siano incontrati o che la chiacchierata sia stata soltanto telefonica.

Secondo quanto è filtrato, Sarri ha rassicurato il presidente di non essere in contatto con altre società per la prossima stagione, mentre De Laurentiis si sarebbe detto pronto a raddoppiargli lo stipendio (quindi 3 milioni più bonus) e ad accontentarlo sia dal punto di vista dei rinforzi che di quello delle strutture da migliorare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tecnico avrebbe chiesto di evitare alcune cessioni, e di rinforzare la rosa con elementi ritenuti fondamentali: si fanno i nomi di Leno, Grimaldo, Torreira e Verdi. Nulla è ancora concluso, ma le parti sembrano quantomai vicine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento