"Il Napoli era la squadra giusta per Icardi, ma al momento sbagliato"

Parla Letterio Pino, ex agente dell'attaccante argentino e ora consulente di Wanda Nara

Icardi

"De Laurentiis ci ha provato tantissimo con Wanda Nara per Icardi, l'ha sempre telefonata con il consenso dell'Inter, è stato molto gentile nei suoi confronti. Il Napoli era la squadra giusta, ma al momento sbagliato, peccato". Così Letterio Pino, ex agente di Mauro Icardi e ora consulente della moglie e rappresentante dell'attaccante argentino, ha parlato della trattativa per portare il 26enne in azzurro ai microfoni di Radio Punto Nuovo.

"Il Napoli si è trovato vittima del fatto che Icardi non si volesse spostare dall'Inter. Perché Parigi? Ci sono state minacce poco simpatiche. Alla fine questa situazione è finita bene grazie a Wanda e Marotta. Sono stati bravi", ha aggiunto Pino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento