L'agente di Hysaj: "Non merita questo trattamento. A gennaio potremmo andare via"

Il procuratore del terzino albanese (non nuovo a sortite del genere) chiede chiarezza in merito al suo assistito: "Se non è visto bene dall'allenatore chiediamo la cessione"

Mario Giuffredi, agente di Elseid Hysaj, ha parlato a Radio Marte. "Hysaj poteva andare con Sarri al Chelsea, Ancelotti però ha bloccato tutto e anche pubblicamente ha detto che avrebbe puntato su di lui. Però nell'ultimo periodo Hysaj ha giocato solo una partita su quattro e quindi probabilmente non è più così importante per il tecnico. Forse Ancelotti non lo reputa più un titolare e se così fosse se c’è da togliere il disturbo, lo faremo". Giuffredi non è nuovo a sortite del genere: già in passato aveva espresso considerazioni simili sull'altro suo assistito, Mario Rui. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GIUFFREDI, AGENTE DI MARIO RUI: "A GENNAIO NON SO SE RESTA"

Secondo Giuffredi "Hysaj non merita un trattamento sbagliato visto quanto ha dato negli ultimi 3 anni a Napoli e vista anche la sua correttezza professionale quindi basta essere chiari nella vita. [...] Se sarà una fase transitoria di qua a poco ritroveremo Hysaj di nuovo titolare o comunque più continuo nelle prestazioni, se invece Hysaj non è più visto bene dall’allenatore, chiederemo la cessione a gennaio". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento