menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Higuain-Juve, i bianconeri non vogliono pagare i 94,7 milioni: Napoli irremovibile

Il Napoli ha ribadito di non essere interessato a contropartite tecniche dalla Juve. I bianconeri per ottenere il Pipita possono solo pagare la clausola rescissoria

Novità importanti da Dimaro, dove ha sede il ritiro del Napoli. Secondo quanto trapela ci sarebbe stato un primo incontro tra Napoli e Juventus dopo la riunione in Lega a Milano, dal quale sarebbe emersa la ferma posizione del Napoli di non vendere Higuain. Per la Juventus dunque ci sarebbe un'unica strada, ossia quella di pagare l'intera clausola recissoria di 94,7 milioni di euro al Napoli. I partenopei, infatti, non accettano contropartite tecniche.

Presenti in Lega Calcio, l'a.d. bianconero Beppe Marotta e il presidente azzurro, Aurelio De Laurentiis. 

Il Napoli attende intanto l'arrivo di Gonzalo Higuain per il 25 luglio nel ritiro di Dimaro, sperando che il Pipita ammorbidisca la propria posizione, ribadita anche dal fratello procuratore e non si arrivi ad un muro contro muro tanto temuto dai tifosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento